Giorgio Tentolini

(Casalmaggiore (Cremona) 1978 -)


Biography

Giorgio Tentolini, born in Casalmaggiore (Cremona) in 1978, studied Graphic Arts at the Art Institute “Toschi” in Parma, and graduated in Design and Communication in “Università del Progetto” in Reggio Emilia. After internships with artists like Marco Nereo Rotelli, he began a personal research with photographic installations, obtaining significant art prizes. Each of his works stems from a specic research on Time as memory and identity, in a careful and slow reconstruction that takes place with the study of light and etching of layers of different materials as fabric, paper, PVC. Tulle and masking tape are the current medium of his research for the meditative levity that they put into the image, a metaphor of places and memories, dreams and visions. A pictorial work which crosses the frontier of reality of sculpture. Tentolini lives and works in Casalmaggiore, Reggio Emilia and Milan.

Exhibition

HIC ET NUNC, mostra personale, a cura di Laura Carnemolla e Claudia Francisetti, svoltasi nell'ambito dell'Edizione 2016 di Paratissima Torino, presso Torino Esposizioni, 2-6 novembre 2016

Arteam Cup. Contemporary Art Prize, a cura di Antonio D'Amico, Matteo Galbiati, Anna Lisa Ghirardi, Kevin McManus, Diego Santamaria e Livia Savorelli, mostra artisti selezionati, 29 ottobre – 20 novembre 2016, Palazzo del Monferrato, Alessandria, catalogo Vanillaedizioni – Vincitore Premio Speciale Arteam Cup

Shakespeare. La sostanza dell'uomo, Colossi Arte Contemporanea, Brescia, settembre – novembre 2016

LAND I Emilia, a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei, organizzata da Tiziana Severi Arte Contemporanea, con la collaborazione di Giorgia Beltrami - C9 | arte a corte a settembre, L’Ospitale di Rubiera (RE), settembre 2016

I materiali della pittura, a cura di Davide Sarchioni, Associazione Culturale “Il Frantoio”, Capalbio (Gr), luglio – settembre 2016

In principio è la terra, a cura di Matteo Galbiati e Kevin McManus, Forte di Gavi (Al), maggio 2016

Rielaborazione e realizzazione della pergamena per il conferimento all’ing. Giampaola Dallara del titolo onorifico di “Professore ad Honorem dell’Università di Parma in Ingegneria Industriale e dell’Informazione”, maggio 2016

EX TEMPORE, Galleria Tiziana Severi Arte Contemporanea, Rubiera (RE), a cura di Matteo Galbiati, mostra realizzata nell’ambito del Premio Arteam Cup 2015 – maggio 2016

Alcyonacea, a cura diStefani Cognata - Work in progress Coworking Bologna, Art City White Night, Bologna, gennaio 2016

Hit Parade, a cura di Paratissima Torino, Mauto. Museo Nazionale dell'Automobile, Torino, dicembre 2016

Luce. Scienza cinema arte, Palazzo del Governatore, Parma, novembre 2014 - gennaio 2015

Fragments, nel contesto di Paratissima11 - Ordine o Caos?, a cura di Azra Bijedic e Stefania Spinazzola - Torino Esposizioni, Torino, novmebre 2015 - Vincitore primo premio assoluto, migliore opera esposta

Arteam Cup, a cura di Luca Bochicchio, Antonio D’Amico, Matteo Galbiati, Anna Lisa Ghirardi e Livia Savorelli, Officina delle Zattere, Fondamenta Nani, Dorsoduro 947, Venezia, novembre 2015 - Premio Speciale Tiziana Severi Arte Contemporanea - vincitore

I defend Gala 2015, a cura di Melissa Proietti e Raffaella A. Caruso, mostra organizzata a supporto delle iniziative del Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Right Europe, Tunnel Riva, Port Ercule, Principato di Monaco, luglio 2015

Prospettive diverse, a cura di Marco Goi, Palazzo Ducale, Sabbioneta (Mantova), maggio 2015

Oltre la vita, a cura di Angelo Zanella, Palazzo della Fondazione L'Arsenale, Iseo (Brescia), aprile 2015

I have a dream, a cura di Melissa Proietti e Raffaella A. Caruso, Palazzo Reale, Milano, mostra organizzata a supporto delle iniziative del R.F. Kennedy Center for Justice and Human Right, Europe, ottobre 2014

Eccentrico Musivo. Young Artists and Mosaic, a cura di Linda Kiniffitz e Daniele Torcellini, MAR. Museo d'Arte della Città di Ravenna - acquisizione di un'opera nella collezione permanente del museo

CARTART, a cura di Claudia Majavacchi, Museo Pier Maria Rossi, Berceto (Parma), luglio 2014

HOSIO, a cura di De Primera, mostra personale in occasione della presentazione della Spring Summer Collection 2015 - Hosio, Palazzo Ricasoli, Firenze, giugno 2014

Museo Civico San Sepolcro, Installazione Studio su Maria e sull'angelo, 2014 nel ambito del progetto Incontri al museo. Dialoghi al presente con l'arte contemporanea a cura di Ilaria Margutti

AstroLAB. A playful interpretation of themes astronomical, 10 – 13 aprile 2014, mostra collettiva a cura Paul Malone e Nicola Rae, APT Gallery Deptford, London

Figura Acqua. La forma dell'acqua, 31 gennaio – 21 febbraio 2104, a cura di Pino Diecidue, Alessia Locatelli e Maria Rosa Pividori, Spazio Ex-Fornace, Milano

ArteFiera Bologna 2014, 24 - 27 gennaio 2014, Galleria Colossi Arte Contemporanea

Premio Nocivelli. IV Edizione 2012, a cura di Ilaria Bignotti e Matteo Galbiati, Parco Nocivelli, Verolanuova (BS) - vinvitore I Premio Scultura e Primo Premio Assoluto

Giorgio Tentolini. Incorporeo, 3 – 26 luglio 2013, a cura di Maria Rosa Pividori, catalogo edito in occasione del Concorso d'Arte Contemporanea PREMIO NOCIVELLI, Galleria 10.2!, Milano

Alle soglie dell'apocalisse, febbraio 2013, a cura di Ilaria Bignotti, Matteo Galbiati, Daniele Astrologo e Andrea Dall'Asta Sj., Galleria San Fedele, Milano

Delle Dissonanze – Collezione Antonio Stellatelli, dicembre 2012, a cura di Nico Sandri, Palazzo della Ragione, Verona

...il naufragar m'è dolce in quest'arte. Formedolci, 15 – 29 novembre 2012, progetto e organizzazione a cura di Antonella e Daniele Colossi, Sala Alabardieri, Palazzo Comunale, Cremona

Premio Nocivelli, a cura di Ilaria Bignotti, Matteo Galbiati ed Elisabetta Modena, Parco Nocivelli, Verolanuova (BS) – Vincitore I° Premio Sezione Scultura, categoria over 25 - Primo Premio Assoluto

“E quindi uscimmo a riveder le stelle” Il viaggio - Premio Arti Visive San Fedele 2011/12, 23 maggio - 7 luglio 2012, a cura di Andrea Dall'Asta S.I., Daniele Astrologo, Ilaria Bignotti, Chiara Canali, Matteo Galbiati, Chiara Gatti, Massimo Marchetti, Kevin McManus, Michele Tavola, Galleria San Fedele, Milano – Primo Classificato Premio Rigamonti

Pilot(t)ami!, a cura di Gabriella Gallo e Jennifer Malvezzi, promossa dal Dipartimento dei Beni Culturali e dello Spettacolo dell'Università di Parma, Ala dei Contrafforti, Palazzo della Pilotta, Parma

Compendia, novembre 2010, a cura di Zulfqar Ali, Gift Gallery, Londra

Erased Wall, ottobre 2010, Berlin ConcentArt e.V., Berlino

DeriveLab: Project 2, liuglio 2010, a cura di Nicola Rae, The Centre for Creative Collaboration (C4CC), Londra

PROMENADE PROJECT. Travelling Exhibition Project, a cura di Lorand Hegyi, Galleria delle Colonne, Parma

States of flux, giugno 2009, a cura di Andriana Gonzales, S&G Arte Contemporanea, Berlino

Viewpoint, ottobre 2008, a cura di Adriana Gonzales, S&G Arte Contemporanea, Berlino

The XIII Edition of the Biennal of young artists from Europe and the Mediterranean, maggio 2008, a cura di BJCEM, Fiera del Levante

Perpetuum Mobile, maggio 2008, a cura di Paul Malone e Nicola Rae, APT Gallery, Londra

Primavera 2007, aprile 2007, a cura di Els van der Graaf e Rody Luton, Punt WG Gallery, Amsterdam

Primavera 2006, giugno 2006, a cura di Paul Malone, Tara Bryan Gallery, Londra

Biennale Internazionale di Ferrara, dicembre 2004, Sale dell'Imbarcadero, Castello Estense, Ferrara

Menzione speciale per la selezione The XII Edition of the Biennal of young artists from Europe and the Mediterranean, novembre 2005, a cura di Vanja Strukelj

Festival della Patafisica, ottobre 2003, a cura di Luigi Ronda, Castelponzone (CR)